Attiva l'account
di prova gratuito

Consigli per la sicurezza della password:

  • usa almeno 6 caratteri
  • usa sia lettere che numeri
  • usa sia lettere minuscole che maiuscole
  • usa caratteri speciali (ad es. @)

Condizioni, Azioni e Filtri

Sfrutta tutte le potenzialità del tuo database di contatti

La logica di GetResponse Marketing Automation

Marketing Automation si basa su una logica “se...allora” intuitiva.

SE esistono determinate condizioni
Filtra, definisci o limita
ALLORA innesca un’azione specifica

GetResponse Marketing Automation analizza la tua lista di contatti per trovare la condizione
da te specificata e innescare così una determinata azione. Comunica con il tuo pubblico in modo ancora più preciso grazie allo strumento dei filtri.

Ecco un breve riepilogo delle opzioni per definire le condizioni, le azioni e i filtri.

Condizioni

GetResponse Marketing Automation semplifica notevolmente le impostazioni delle condizioni. Queste sono le condizioni che è possibile utilizzare per definire il tuo target:

Punteggio

Utilizza i punteggi per definire il gruppo di iscritti a cui vuoi rivolgerti in base al punteggio a loro attribuito.

Iscrizioni

Puoi restringere la ricerca in base ai contatti che si sono iscritti a una campagna specifica o che hanno usato un determinato metodo per iscriversi.

Aperture messaggi

Imposta questa condizione per trovare i contatti che hanno aperto un’email: un messaggio specifico o qualsiasi messaggio.

Link messaggio cliccato

Usa questa condizione per trovare i contatti che hanno cliccato su un link specifico. Puoi anche impostare un limite di tempo in base a quando hanno cliccato il link.

Valore tag

Imposta questa condizione per trovare gli iscritti a cui hai già attribuito
un tag in passato
.

Acquistato

Mantieni i contatti con i clienti e usa questa condizione per interagire con loro subito dopo che hanno effettuato un acquisto.

Carrello abbandonato

Tieni traccia dei carrelli abbandonati online e incoraggia a completare l’acquisto.

URL visitato

Scopri se un iscritto ha visitato un URL specifico e tieni traccia dei loro interessi.

Azioni

Ora che hai usato delle condizioni per trovare degli iscritti specifici, è arrivato il momento di agire:

Invia email

Questa azione invia un’email specifica agli iscritti selezionati.

Punteggio

Questa azione aggiunge (o sottrae) un determinato numero di punti al punteggio degli iscritti selezionati.

Tag

Questa azione aggiunge un tag agli iscritti selezionati con un determinato valore.

Sposta

Questa azione ti consente di spostare i contatti da una campagna all’altra in base alle interazioni con il tuo workflow.

Copia

Copia i contatti da una campagna selezionata in base alle preferenze e alle azioni degli iscritti.

Campo personalizzato

Assegna o elimina campi personalizzati in base al profilo degli iscritti.

Attendi

Usa questa azione per definire il tempo di attesa prima di avviare l’azione. Esempio: per la condizione di apertura, aspetta due giorni prima di inviare una email specifica.

Filtri

Vuoi perfezionare ancora di più la targetizzazione? Usa i filtri per restringere il gruppo di iscritti a cui desideri rivolgerti.

Intervallo

Usa questo filtro per limitare il segmento a un intervallo specifico. Per esempio, puoi trovare i primi 50 iscritti che hanno aperto il messaggio.

Quantità

Imposta questo filtro per definire il numero di iscritti che ricevono l’azione. Esempio: invia un buono regalo solo a 10 iscritti.

Segmento dinamico

Usa questo filtro per mirare a determinati iscritti nel workflow. Puoi creare segmenti dinamici e specifici per il workflow in base ai dati degli iscritti.

Campagna

Il filtro “Campagna” ti consente di mirare a determinati iscritti nel tuo workflow in base alla campagna in cui si trovano.

Usa questa lista come riferimento. Per spunti su come progettare e implementare GetResponse Marketing Automation per la tua azienda, scarica la nostra Guida alla pianificazione all’implementazione.

Cerchi altri strumenti per far crescere la tua azienda?

Sfoglia tutte le caratteristiche