Posso aggiungere al workflow i contatti che sono stati copiati o spostati a un’altra lista?

Puoi usare la condizione Contatto copiato nella lista? per aggiungere i contatti a un workflow quando vengono copiati in un’altra lista. Usa la condizione Contatto spostato nella lista? per aggiungere i contatti a un workflow quando vengono spostati in un’altra lista. Nota: gli elementi non funzionano per i contatti che vengono copiati o spostati manualmente. I contatti devono essere copiati o spostati tramite API o in un altro workflow.

Queste condizioni hanno un connettore “se sì” (verde). Gli elementi possono essere usati solo come elementi iniziali. Le condizioni innescheranno le azioni per i contatti che vengono spostati o copiati mentre il workflow è attivo. Ciò significa che le condizioni funzionano solo per i contatti che vengono spostati o copiati dopo che il workflow è iniziato.

Come faccio a configurare “Contatto copiato nella lista” e “Contatto spostato nella lista”?

I passaggi descritti di seguito sono gli stessi per entrambe le condizioni. Per usarli in un workflow:

  1. Trascina e rilascia l’elemento che vuoi usare nel riquadro e apri le Proprietà.
  2. Espandi l’elenco e seleziona la lista in cui i contatti vengono copiati o spostati. Quando ciò accade, i contatti entreranno in questo elemento.
  3. A scelta, attiva l’opzione “Ricorrente” per eseguire l’elemento più volte.

Come posso usare “Contatto spostato nella lista” in un workflow?

Puoi usare questa condizione per impostare workflow che rimuovono i contatti da altre liste o da un ciclo di autoresponder. Per esempio, mettiamo che vuoi che i tuoi contatti non ricevano più gli autoresponder mirati a tutti i nuovi clienti quando vengono spostati in una lista di clienti interessati a un servizio specifico da te offerto. In questo caso, ti serviranno due elementi: Contatto spostato nella lista ed Elimina contatto.

Per impostare questo workflow, in Contatto spostato nella lista seleziona la lista che farà innescare l’azione quando i contatti vengono spostati al suo interno. In Elimina contatto, scegli Ciclo autoresponder e seleziona la lista in cui si trova. Così facendo, i contatti rimangono nella lista ma non ricevono i messaggi dell’autoresponder.

Se vuoi eliminare i contatti da una lista dopo che sono stati spostati a un’altra, usa Contatto spostato nella lista ed Elimina contatto. In Contatto spostato nella lista seleziona la lista che farà innescare l’azione quando i contatti vengono spostati al suo interno. In Elimina contatto, scegli la lista da cui vuoi che i contatti siano eliminati.