Come si usa Aggiungi alla pipeline?

L’azione Aggiungi alla pipeline aggiunge i contatti a uno stadio aperto selezionato in una pipeline specifica quando questi diventano idonei per la tua offerta di vendita. Questa azione ti permette di combinare la marketing automation al CRM per aumentare le conversioni e vendere di più. Per esempio, puoi creare un workflow che monitora il comportamento dei tuoi contatti esistenti, ad es. link cliccati, acquisti, o visite al sito. Se i contatti cliccano determinati link o effettuano acquisti specifici, si qualificheranno automaticamente come potenziali deal. Nota: questo elemento è disponibile solo per gli account Plus e Professional.

Prima di iniziare, assicurati di creare la pipeline alla quale vuoi aggiungere i contatti (puoi prendere questa scorciatoia per aprire l’editor della pipeline).

Configurare l’elemento Aggiungi alla pipeline

Mettiamo che hai un negozio online che vende alimenti biologici freschi. Vuoi iniziare a vendere un abbonamento per delle scatole di prodotti a tutti i clienti che effettuano un acquisto di 100 € o più. Hai costruito una pipeline Abbonamento scatola prodotti e ora vuoi creare un workflow che ti aiuti a iniziare a qualificare i contatti come potenziali deal. Per farlo ti serviranno due elementi: la condizione Acquista e l’azione Aggiungi alla pipeline. Dopo aver impostato Acquista, dovrai:

  1. Trascinare e rilasciare Aggiungi alla pipeline nel riquadro di lavoro.
  2. Andare alla scheda Proprietà.
  3. Espandere gli elenchi a discesa per selezionare la pipeline e lo stadio in cui vuoi aggiungere i contatti qualificati. Dopo averlo fatto, compariranno altre opzioni per impostare i deal nella pipeline.
  4. Inserisci le informazioni che ti aiuteranno a identificare i deal:

a. Etichetta (obbligatorio). Inserisci un nome per il potenziale deal offerto da questi contatti, per esempio “consegna mensile frutta”.
b. Chiudi entro (facoltativo). Scegli un giorno in cui desideri concludere il deal.
c. Account Manager (facoltativo). Se hai un addetto alle vendite dedicato, inserisci qui il suo nome.
d. Valore deal (facoltativo). Questo può rappresentare il profitto previsto dal deal.

Il gioco è fatto. L’azione Aggiungi alla pipeline è ora impostata. Per completare il workflow collega Aggiungi alla pipeline ad Acquista e clicca su Salva e esci.

Sia con Acquista che con Aggiungi deal hai l’opzione di aggiungere i contatti alla pipeline con ogni acquisto effettuato attivando l’opzione Ricorrente in entrambi gli elementi. Questo, tuttavia, può creare multipli dello stesso deal per lo stesso contatto.