Come funziona il filtro Separatore?

Puoi usare il filtro Separatore per suddividere i contatti nel workflow in due gruppi in base alla divisione percentuale impostata nelle proprietà dell’elemento.

L’elemento presenta due percorsi: A (sinistra) e B (destra). I contatti procederanno a caso lungo ciascuno dei due percorsi a seconda delle percentuali che hai impostato.

Il filtro Separatore è utile quando vuoi testare la tua strategia di marketing su due gruppi di contatti e controllare i risultati. Questo filtro ti consente di suddividere i contatti in percorsi di acquisto diversi.

Ad esempio, a un gruppo di contatti puoi inviare una email di benvenuto per accoglierli nella tua mailing list, mentre a un altro gruppo puoi inviare un’email di vendita con la tua offerta.

Il filtro è anche utile se vuoi impostare due percorsi informativi diversi e verificare poi quali messaggi hanno ottenuto tassi più elevati di aperture e clic. Collega i tuoi messaggi a percorsi diversi trascinando l’azione Invia messaggio nel riquadro di lavoro e selezionando i tuoi messaggi. Per monitorare i risultati dei messaggi vai su Report>> Marketing automation >> Messaggi oppure usa questa scorciatoia. Maggiori informazioni sulle statistiche dei messaggi.

Come impostare il filtro Separatore?

Per impostare il filtro:

  1. Vai su Menù >> Automatizzazione (oppure usa questa scorciatoia) e clicca su Crea workflow
  2. Trascina l’elemento Separatore nel riquadro.
  3. Cliccaci sopra per accedere alla scheda Proprietà.
  4. Imposta le percentuali in cui vuoi suddividere i contatti (ad es. 50%/50%, 80%/20%).
  5. Collega l’elemento alla condizione in alto.
    (Facoltativo) Se stai usando la condizione Iscritto alla lista come elemento iniziale, puoi selezionare Includi i contatti che sono già in questa lista prima che il workflow inizi per segmentare automaticamente la tua lista esistente in percorsi diversi.
  6. Collega le azioni che vuoi innescare in ciascun percorso: A (sinistra) e B (destra).

Come funziona la distribuzione?

L’elemento suddivide i contatti in due gruppi in base alla percentuale che hai impostato nelle proprietà. Per numeri ridotti di contatti (sotto i 100) la suddivisione potrebbe non corrispondere esattamente a quella impostata e potrebbe differire di qualche punto percentuale. Ciò accade perché i gruppi più piccoli non vengono sempre suddivisi esattamente come impostato. La suddivisione sarà più accurata per gruppi numerosi di contatti.