Come funziona un messaggio di marketing automation?

Un messaggio di marketing automation è un tipo speciale di messaggio utilizzato solo come azione in un workflow di marketing automation. La differenza principale rispetto agli altri messaggi che puoi usare in GetResponse è il fatto che non sei tu a impostare le proprietà di invio. Il messaggio, infatti, viene inviato in base a tutte le condizioni e i filtri che hai impostato nel workflow.

Il messaggio di marketing automation può essere una copia del layout di un messaggio esistente (newsletter, autoresponder, test A/B o bozza). Viene creato automaticamente nel momento in cui scegli di inviare il tipo di messaggio sorgente come azione nel tuo workflow di marketing automation.

Saranno riportate tutte le immagini, i testi e i collegamenti ipertestuali originali, ma le impostazioni originali relative all’invio del messaggio sorgente non si applicheranno più al messaggio di automatizzazione. Per esempio, se scegli un autoresponder, verrà copiato solo il contenuto. Per inviare il messaggio di automatizzazione utilizziamo le impostazioni del workflow in cui è usato.

Convertire qualsiasi tipo di messaggio in un messaggio di automatizzazione non influirà in alcun modo sul messaggio sorgente. Quest’ultimo infatti continuerà a essere inviato secondo le tue impostazioni.

Se il tipo di messaggio scelto è il test A/B, il workflow di marketing automation non continuerà a eseguire i test, ma utilizzerà semplicemente il template che hai scelto. Per il momento, se desideri effettuare test multivariati devi seguire la procedura standard.

Come faccio a creare una bozza di un messaggio di automatizzazione?

Se vuoi creare un messaggio di automatizzazione inizia con una bozza. Se vuoi convertire una newsletter, un A/B test, un autoresponder o una bozza esistente, vai direttamente alla sezione Come convertire una bozza o un altro tipo di messaggio.

Come creare una bozza di un messaggio di automatizzazione

1. Vai su Menù>>Automatizzazione dalla dashboard.
2. Nella sezione Automatizzazione clicca su Messaggi di automatizzazione.
3. Clicca sul pulsante Crea bozza.

Create automation draft shown

4. Configura le impostazioni del messaggio di automatizzazione:

  • seleziona una lista collegata. La bozza del messaggio sarà salvata sulla lista selezionata. Il footer sarà mostrato nella lingua scelta per quella lista.
  • inserisci il nome del messaggio. Solo tu potrai vederlo. Ti aiuterà a trovare il messaggio nella pagina Messaggi di automatizzazione.
  • aggiungi una riga dell’oggetto
  • seleziona il mittente. Puoi scegliere un indirizzo “rispondi a” diverso se necessario.
  • (facoltativo) Clicca su Impostazioni di distribuzione per attivare Google Analytics.
    Fields to fill when configuring automation message draft

    Clicca sul pulsante Passo successivo quando hai fatto per andare alla galleria di template.
    5. Seleziona un template. Usa il menù laterale per selezionarlo in base alla categoria. Dopodiché, clicca per scegliere e vai all’editor del messaggio.
    6. Modifica il template. Puoi aggiungere, riorganizzare e modificare testo e immagini. Clicca sulle schede nella barra degli strumenti laterali per visualizzare altre opzioni di modifica: Blocchi di base, E-commerce (include Raccomandazioni, Carrello abbandonato, e Pulsante PayPal), Condivisione con i social media e Snippet.
    Toolbar options in message editor shown

    7. Clicca su Passo successivo per salvare la bozza del tuo messaggio e ritornare alla pagina Messaggi di automatizzazione.

Ora che hai creato una bozza, puoi usarla in un workflow e convertirla in un messaggio di automatizzazione. Potrai utilizzare nuovamente questo messaggio in altri workflow. Nota: ricorda che il messaggio che hai appena creato è salvato in Bozze.

Come convertire una bozza o un altro tipo di messaggio in un messaggio di automatizzazione

1. Vai su Menù>>Automatizzazione e inizia a creare un workflow. Puoi usare un template o crearlo da zero.
2. Quando configuri un’azione Invia messaggio puoi utilizzare una bozza o un qualsiasi messaggio che hai creato in precedenza.

Selecting a message to convert

3. Nella finestra pop-up modale conferma di voler copiare il messaggio come messaggio di automatizzazione e imposta la lingua del footer. Puoi:

  • usare il footer del messaggio originale, ossia la lingua della lista in cui è stato creato il messaggio originale
  • cambiare la lingua del footer nel messaggio di automatizzazione. Per farlo, seleziona la lista alla quale vuoi collegare il messaggio. Il footer sarà mostrato nella lingua scelta per quella lista in Impostazioni lista.
Options how to set footer are shown

Fatto! Ora puoi continuare a comporre il tuo workflow. Quando hai fatto, salvalo e pubblicalo.

Per visualizzare le tue bozze o i messaggi di automatizzazione esistenti, vai su Automatizzazione>>Messaggi di automatizzazione. Visualizza le bozze, i messaggi convertiti o entrambi dal menù a discesa.

How to filter drafts shown

Come faccio a modificare o riutilizzare i miei messaggi di automatizzazione?

Puoi modificare i messaggi di automatizzazione nella sezione Messaggi di automatizzazione in Automatizzazione. Puoi:

  • modificare le impostazioni dei messaggi di automatizzazione (cambiare il nome del messaggio, cambiare e personalizzare l’oggetto, modificare l’indirizzo email del mittente e di risposta);
  • modificare il template del messaggio.

Per modificare i messaggi di automatizzazione:

1. Vai su Automatizzazione>>Messaggi di automatizzazione e trova il messaggio che desideri modificare.
2. Espandi il menù Azioni accanto al messaggio e seleziona Modifica per aprire l’editor.

Edit function in the menu shown

3. Modifica le impostazioni del messaggio e l’indirizzo del mittente. Quando hai finito, fai clic su “Passo successivo”.
4. Modifica il messaggio come faresti per un template di una newsletter. Quando hai finito, fai clic su “Passo successivo”. Le modifiche verranno salvate e tu tornerai alla sezione Messaggi di automatizzazione.

Puoi anche modificare le bozze dei tuoi messaggi di automatizzazione. Vai su Automatizzazione>>Messaggi di automatizzazione e seleziona Bozze dal menù di stato. Poi, segui i passaggi sopra indicati per modificare le impostazioni e il template.

Per riutilizzare il messaggio di automatizzazione appena creato seleziona Automatizzazione per il tipo di messaggio e seleziona il messaggio.

Dove posso trovare le statistiche per i miei messaggi di automatizzazione?

I messaggi inviati nell’ambito di un workflow di marketing automation presentano le loro statistiche che è possibile visualizzare alla pagina Gestisci i messaggi di automatizzazione. Per accedere a questa pagina seleziona Gestisci messaggi dal menù principale Automatizzazione. Le statistiche dei messaggi che hai usato come template per un messaggio di automatizzazione restano intatte.

Come faccio a impedire che i contatti ricevano messaggi duplicati in un workflow?

L’azione Invia messaggio può essere impostata in modo da inviare un messaggio solo a destinatari unici. Questa opzione è utile quando la stessa persona è inserita in varie liste di contatti.

Switch enabled sending to unique recipients shown

Di default, la marketing automation tratta la stessa persona che compare in liste diverse come contatti individuali. Pertanto la stessa persona può “entrare” nello stesso workflow varie volte se fa parte di liste diverse e ricevere quindi lo stesso messaggio più volte.

Per evitare di inviare lo stesso messaggio ai contatti duplicati, attiva l’opzione Invia solo a destinatari unici. Il contatto riceverà il messaggio quando entra nell’elemento per la prima volta. Dopodiché, ogni volta che raggiunge questo elemento procederà attraverso il flusso ma non riceverà di nuovo il messaggio.

Option to send to unique recipients is enabled
Quando abiliti questa opzione, la funzione Esegui più volte si attiva automaticamente. Per disattivarla spostala in posizione ON. Ciò fa in modo che i contatti duplicati possano procedere all’elemento successivo attraverso l’azione Invia messaggio.

Posso scegliere quando far arrivare i messaggi di automatizzazione alle persone?

Sei tu a decidere quando iniziare e interrompere l’invio dei messaggi di automatizzazione. Per default la funzione Invia messaggio invia una email non appena i contatti raggiungono questo elemento in un workflow.

Come scegliere una data di inizio e fine specifica:

  1. Aggiungi l’elemento Invia messaggio nel riquadro.
  2. Nella scheda Proprietà attiva Invia solo in orari specifici.
  3. Clicca sul menù a discesa e seleziona gli orari.
    Sending messages during specific times enabled

    Nota: non è possibile programmare invii che iniziano prima delle 00:00 e terminano il giorno successivo. Gli invii possono essere programmati solo nel periodo di 24 ore che inizia dalle 00:00.

Il gioco è fatto! Il messaggio verrà inviato durante gli orari che hai selezionato (a seconda delle impostazioni del fuso orario del tuo account). Per completare la configurazione dell’elemento, seleziona il messaggio che vuoi inviare.