Come faccio a creare e utilizzare i Campi del consenso?

I campi del consenso ti permettono di raccogliere, archiviare e monitorare il consenso dei tuoi contatti. Includono il nome del campo e il testo del consenso.

Il nome del campo del consenso è visibile solo da te e ti aiuta a identificare i campi del consenso che sono utilizzati nei moduli di opt-in e in altri metodi di iscrizione, marketing automation, ricerca dei contatti o profilo dei contatti.

Il testo del consenso è il testo visibile a tutti. Qui puoi spiegare come e perché raccogli e utilizzi i dati personali dei contatti e richiedi il loro consenso. Nei campi di testo del consenso puoi inserire massimo 2000 caratteri in un singolo paragrafo, ma puoi anche aggiungere dei link alla tua informativa sulla privacy o ad altri documenti che includono informazioni dettagliate che vuoi far leggere agli utenti. Puoi inoltre aggiungere link “mailto” (ad es. mailto:esempio@email.com).

Nota: il codice HTML del link conta ai fini del limite di caratteri.

Non c’è un limite al numero di campi che puoi creare. Puoi creare tutti i campi di cui hai bisogno per ogni tipo di consenso che devi raccogliere e monitorare. Dopo aver creato un modulo di consenso potrai:

  • aggiungerlo a moduli, webinar e landing page per renderli conformi a GDPR, CCPA o altri regolamenti sulla protezione dei dati;
  • revisionare i dettagli dei contatti per vedere un riepilogo di ciò a cui hanno espresso il loro consenso e di quando è stato dato il consenso;
  • cercare i contatti in base allo stato del consenso (in ogni momento o prima e dopo una data specifica);
  • creare workflow di automatizzazione in base allo stato del consenso dei contatti;
  • modificarlo ogni volta che cambia il processo di raccolta dei dati.

Non sarà possibile:

  • eliminare i campi del consenso che hai creato;
  • importare ed esportare i campi del consenso quando aggiungi o esporti i contatti;
  • copiare il consenso. Quando copi i contatti in un’altra lista, i campi del consenso non vengono copiati. Le informazioni sul consenso dei contatti possono solo essere spostate da una lista all’altra.

Come faccio a creare un campo del consenso?

Ecco come creare un nuovo campo:

1. Espandi il menù Profilo e clicca su Gestisci account.

Gestire il conto

2. Clicca su Campi del consenso nel menù laterale.
Campi di consenso

3. Clicca sul pulsante Crea campo.
Creare campo di consenso

4. Inserisci i dettagli:

a. dai un nome al campo del consenso; lo vedrai solo tu. Usa un nome breve ma descrittivo. Verrà mostrato nei campi di ricerca e all’interno degli elementi di automazione.

Dove inserire il nome del campo

b. inserisci il testo del consenso che vuoi mostrare.
Campo dove inserire il testo di consenso

5. (Facoltativo) Aggiungi un link a un sito esterno se desideri includere del testo più lungo con informazioni sulle tue politiche. Ecco come farlo:
a. Evidenzia il testo in cui desideri creare il collegamento ipertestuale e clicca sull’icona del link.
Testo Hyperlink


b. Nella finestra pop-up modale, inserisci l’URL della pagina alla quale vuoi collegarti. Assicurati di includere http:// o https://
Aggiungi un nuovo link pop-up

c. Clicca su OK per aggiungere il link e chiudi la finestra modale.

6. Clicca sul pulsante Crea.

Il gioco è fatto! Hai appena creato un campo del consenso. Puoi trovare tutti i campi del consenso alla pagina Campi del consenso. Puoi organizzarli per nome o data di creazione. Clicca su un punto qualsiasi della riga per visualizzare dettagli quali data di creazione o di modifica del campo. Da qui puoi anche modificare i campi del consenso esistenti.

Come faccio a modificare un campo del consenso?

Puoi modificare i campi del consenso ogni volta che vuoi. Ogni aggiornamento risulterà come una “versione” separata del tuo campo del consenso (visibile quando clicchi sul campo). La modifica più recente diventa la versione del campo attiva, ossia quella che puoi aggiungere a formulari, landing page e moduli di registrazione ai webinar. Sostituirà inoltre la versione precedente utilizzata in modo automatico.

Nota: solo la versione attiva del testo del consenso può essere modificata.

Per modificare un campo del consenso

1. Vai su Profilo>>Gestisci account>>Campi del consenso.
2. Individua il campo da modificare e clicca sull’icona Azioni (tre puntini verticali) accanto ad esso.

Menu azioni

3. Clicca su Modifica.
Opzione Modifica nel menu Azioni


Si aprirà una pagina in cui puoi modificare il campo.
4. Inserisci le modifiche che desideri apportare.
5. Quando hai fatto, clicca sul pulsante Applica.

La versione modificata compare sulla pagina Campi del consenso. Registreremo tutte le modifiche che effettui. Clicca sul campo del consenso che hai modificato per espandere il registro e vedere l’elenco delle versioni precedenti del campo registrate.

Registro delle versioni attive e precedenti del campo GDPR